Ti trovi in:

Home » Territorio » Associazioni » Cori Parrocchiali di S.Agata e della SS. Trinità di Deggiano

Cori Parrocchiali di S.Agata e della SS. Trinità di Deggiano

di Giovedì, 03 Aprile 2014

Fino al Concilio Vaticano II vi era, sia nella Parrocchia di S.Agata che nella Curazia di Deggiano, un coro maschile molto impegnato ed esperto in musica sacra (“canto gregoriano”).
Il Coro Parrocchiale di S.Agata in data 26/2/1946 si è dotato di un regolamento molto dettagliato e severo.
Fra i capi coro di Commezzadura si ricordano Giuseppe Marinolli (1871–1954), Carlo Rossi “Molinar” deceduto a 38 anni nel 1947 ed Egildo Podetti, capo coro per 32 anni.
Fra i capi coro di Deggiano si ricordano Dante Flessati dei “Toni”, compositore di musica (dopo il matrimonio nel 1937 si è trasferito a Trento) e Valentinelli Severino, buon conoscitore di musica.
Nei lunghi e rigidi inverni, dopo aver accudito ai lavori della stalla, la gente aveva molto tempo a disposizione (ed anche buona volontà) per partecipare alle prove di canto.
Sicuramente l’accompagnamento del coro conferisce alle celebrazioni liturgiche (S. Messa domenicale, funerali, processioni…) un elevato grado di solennità e costituisce un inno di ringraziamento e di lode al Signore, sorgente di vita.
Dopo il 1970 a Commezzadura ed a Deggiano continuarono a cantare cori misti di buon livello, accompagnati e diretti da un organista: a S.Agata Giuseppe Iachelini, Cecilia Cavallari, Angelo Pangrazzi, Matteo Ravelli; alla SS: Trinità Pio Borzatti e Mirella Flessati.

Posizione GPS