Ti trovi in:

Home » Territorio » Associazioni » Corpo Bandistico "La Piccola"

Corpo Bandistico "La Piccola"

di Giovedì, 03 Aprile 2014

Marinolli Giuseppe (1871 – 1954) di Piano detto “marangón” e poi “vecio Gotard” (dal nonno Gottardo) “animato da grande amore per la musica, aveva raccolto intorno a sé una piccola banda” di persone che provenivano dalle varie frazioni di Commezzadura.
Era circa il 1920 e le possibilità finanziarie di ciascun componente erano assai scarse e dopo aver raggranellato i soldi per acquistare strumenti e partiture, ben presto la piccola banda andò in crisi (forse per eccesso di campanilismo): era appena l’estate del 1924 e la prospettiva di raggiungere gli ambiti traguardi andò in fumo. Udalrico Fantelli, autore di “Il Corpo Bandistico di Dimaro”, commentò con un pizzico d’ironia “parte di questi strumenti e 18 Cfr. A. Rosani – “Anni 20… A Commezzadura era presente ed operante un corpo bandistico” – Notiziario Comunale 1999 – n. 5, pp. 34-35.
Anni ’20, banda “La Piccola” partiture presero la via di Dimaro”. Il Marinolli (marangón), non potendo rinunciare alla sua passione musicale seguì la strada che avevano preso gli strumenti e continuò ad esercitare la sua funzione di maestro a Dimaro, in mezzo al neonato gruppo di giovani musicisti.

Posizione GPS
Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam