Ti trovi in:

Home » Comune » Comunicazione

Avvisi e News

di Lunedì, 30 Dicembre 2019
Immagine decorativa

Da gennaio 2020 le modalità di conferimento del rifiuto secco indifferenziato cambieranno con l'introduzione di un sistema di raccolta puntuale che permetterà di registrare il numero di conferimenti effettuali nell'arco dell'anno da ciascuna utenza. 

Il cassonetto del rifiuto secco sarà chiuso da una calotta che dal 01 gennaio 2020 si aprirà solamente con una tessera elettronica personale consegnata ad ogni utenza.

Ogni svuotamento corrisponderà ad un volume pari a 30 litrì di rifiuto conferito.

Vedi l'avviso pubblicato.


di Lunedì, 16 Dicembre 2019
Immagine decorativa

Si rende noto che il giorno 29 gennaio 2020 ad ore 17.00 presso il Municipio sarà tenuta la Sessione Forestale per l'anno 2020.

Entro il 24 gennaio 2020 dovranno essere effettuate da parte degli aventi diritto all'Uso Civico le prenotazioni per:

- Richiesta "Brosche" per l'anno 2020 per le frazioni di Mestriago e Mastellina;

- Richiesta piantine per rimboscamento per l'anno 2020;

- Richiesta taglio legna su fondi privati per l'anno 2020.


di Venerdì, 13 Dicembre 2019
Immagine decorativa

Con deliberazione giuntale nr. 99 di data 10.12.2019 è stato istituito il servizio di trasporto pubblico urbano-turistico invernale nella tratta interna Daoalsa - Almazzago, per la stagione invernale 2019/2020 periodo 22/12/2019 - 05/04/2020.

Nei file allegati è possibile consultare il calendario e gli orari del servizio.

di Martedì, 03 Dicembre 2019
Immagine decorativa

Per la stagione invernale 2019/2020, i servizi di Medicina Turistica e di Continuità Assistenziale verranno organizzati nel seguente modo:

1. zona di Commezzadura - dal 23 dicembre 2019 al 20 marzo 2020 : il servizio è attivo nelle ore diurne, dalle ore 8.00 alle ore 20.00 dal lunedì al venerdì; nelle giornate di sabato, festivi e nelle ore notturne è attivo il Servizio di Continuità Assistenziale, nelle sedi di Pellizzano al numero telefonico 0463/752538 e di Malè al numero telefonico 0463/909405.

2. zona di Costa Rotian - dal 06 al 08 dicembre 2019 e dal 23 dicembre 2019 al 05 aprile 2020 : il servizio è attivo nelle ore diurne dalle ore 08.00 alle ore 20.00 tutti i giorni della settimana, compresi sabato e festivi; nelle ore notturne è attivo il Servizio di Continuità Assistenziale della sede di Pellizzano al numero telefonico 0463/752538.

Per ulteriori informazioni consultare gli avvisi allegati.

di Mercoledì, 27 Novembre 2019
Immagine decorativa

La legge di assestamento di bilancio 2019 della Provincia autonoma di Trento (L.P. n. 5/2019) ha apportato ulteriori modifiche alla disciplina dell’imposta provinciale di soggiorno (art. 16bis della L.P. n. 8/2002), per la locazione di ALLOGGI ad USO TURISTICO. Dal 1 GENNAIO 2020, tutti coloro che concedono in locazione alloggi ad uso turistico (indipendentemente dal numero di strutture, quindi anche se si tratta di un UNICO ALLOGGIO) sono tenuti a riscuotere dai propri ospiti l’imposta di soggiorno che è dovuta alla Provincia autonoma di Trento.

di Lunedì, 25 Novembre 2019
Immagine decorativa

La percezione comune considera la combustione domestica della legna una pratica tradizionale, quasi naturale, quindi innocua per la salute. Le evidenze scientifiche mostrano invece che le emissioni di polveri fini e composti tossici dei piccoli apparecchi a legna (caminetti, stufe, inserti) sono molto rilevanti: in molte zone questa è la principale sorgente inquinante per l’aria che si respira.

La campagna di comunicazione Brucia bene la legna. Non bruciarti la salute intende fornire al vasto pubblico informazioni e indicazioni utili sul corretto comportamento da adottare nei confronti dell’utilizzo corretto della legna per il riscaldamento.

Guarda il video promozionale "Bruciare bene la legna: le 5 regole d'oro": https://youtu.be/WV0yVjadb_U 

di Lunedì, 18 Novembre 2019
Immagine decorativa

nel file allegato sono esposte le condizioni economiche applicate ai residenti a Commezzadura per la prossima stagione invernale 2019/2020

URP

Ai sensi dell’art. 34 della legge provinciale 23/1992 al fine di agevolare il rapporto con l’utenza e per favorire e migliorare la diffusione delle informazioni necessarie ai cittadini per accedere ai benefici o per ottenere atti di loro interesse gli enti locali, anche mediante apposite convenzioni, possono costituire sportelli di assistenza ed informazione.

Alla data odierna il Comune non ha attivato il suddetto sportello.